Invia messaggio
China SHANGHAI HUAMING GONA RARE EARTH NEW MATERIALS CO.,LTD.
SHANGHAI HUAMING GONA RARE EARTH NEW MATERIALS CO.,LTD.
SHANGHAI HUAMING GONA RARE EARTH NEW MATERIALS CO., LTD.è stata fondata nel 2006, situata nella zona industriale di Songjiang, circondata dal National Engineering Research Center of Ultrafine Powder ((NERCUP).Gona è una società di ricerca e sviluppo specializzata nello sviluppo tecnologico di materiali in polvere funzionaliConcentrata sulla tecnologia di controllo dei particolati in polvere, Gona fornisce prodotti di serie quali ossido di terre rare con proprietà speciali di particolato, polvere ...
Impari di più
Richieda una citazione
No. degli impiegati:
0+
Vendite annuali:
0+
Anno stabilito:
Esportazione p.c:
0%
FORNIAMO
IL MIGLIORE SERVIZIO!
Potete contattarci in vari modi
Contatto Stati Uniti
Whatsapp
8613636377015
Skype
happycx33@hotmail.com

Qualità Polvere di lucidatura della terra rara & Catalizzatore della terra rara Fabbrica

Polvere di lucidatura di ossido di cerio per la lavorazione del vetro di grado ottico

Product name:Optical Grade Glass Processing Cerium Oxide Polishing Powder

Composition:Cerium oxide

Color:light yellow

Ottenga il migliore prezzo
Materiali di rivestimento in ceramica per batterie Polvere di allumina video

Materiali di rivestimento in ceramica per batterie Polvere di allumina

Product name:Battery Grade Ceramic Coating Materials Alumina Powder

Color:white

PSD:D50:0.8-1.0um;D99<6um

Ottenga il migliore prezzo

Polvere di lucidatura dell'ossido di cerio per la rottura dei bordi rotondi del vetro

Nome del prodotto:vetro ogee bordo lucido

Composizione:Ossido di cerio

Colore:Giallo

Ottenga il migliore prezzo

Antiossidante nitrato di cerio Ce ((NO3) 6 CAS 13126-12-0

Nome del prodotto:Nitrato del cerio

Composizione:Nitrato del cerio

Colore:Bianco

Ottenga il migliore prezzo
CHE CLIENTI DICE
LIMITE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE DI BANGA
2023-08-24 15:39:09
Collaborazione di rassegna Professionalità leader del settore Fornendo servizio di alta qualità ed attento ai clienti Trasformandosi in un assistente cruciale Augurando all'ottavo partito un viaggio prosperoso e una nuova gloria
INTEGRALSOLD
2023-08-24 15:57:43
Un nuovo viaggio Aderendo al concetto «di soddisfazione del cliente è il nostro inseguimento eterno» per creare più valore per voi, Ampia cooperazione Avvicinando verso un vasto futuro!
servFaces Gmbh
2023-08-24 16:02:54
Trasformandosi in un punto di riferimento di industria con professionalità e dedica Cooperazione profonda con la vostra società Ci ha fornito supporto indispensabile Desiderandovi migliore e migliore!
notizie Vista più
Il Vietnam riprende l'estrazione delle terre rare
Il Vietnam riprende l'estrazione delle terre rare
Il Vietnam riprende l'estrazione delle terre rare   Fonte: Voanews Il Vietnam prevede di riavviare la sua più grande miniera di terre rare l'anno prossimo.I minerali delle terre rare alimentano le tecnologie avanzate. The United States Geological Survey (USGS) says rare earths are a set of 17 metallic elements that are necessary in the production of high-tech products from mobile phones and electric vehicles to advanced weapons. La Cina possiede solo circa un terzo delle riserve mondiali di terre rare.Ma uno studio del 2022 di Marsh McLennan dice che il paese controlla ora oltre il 60% dell'estrazione di terre rare e l'85% della capacità di lavorazione in tutto il mondo.. L'USGS stima che il Vietnam abbia le riserve di terre rare più grandi del mondo dopo la Cina.Il presidente Joe Biden ha firmato un accordo durante la sua visita in Vietnam per aiutare il paese a convincere gli investitori ad aprire le operazioni minerarie..   L'accordo è un passo avanti per aiutare il paese del sud-est asiatico a costruire una catena di approvvigionamento di terre rare.Le condizioni dell'accordo comprendono lo sviluppo della capacità del paese di trasformare le materie prime in metalli utilizzati nei magneti per veicoli elettrici, smartphone ed eoliche. Come primo passo, il governo vietnamita prevede di mettere all'asta diverse aree della sua miniera di Dong Pao agli investitori prima della fine dell'anno. Tessa Kutscher è un dirigente della Blackstone Minerals in Australia, una società che ha intenzione di fare un'offerta per il progetto.Kutscher ha detto all'agenzia di stampa Reuters che l'investimento di Blackstone avrebbe un valore di circa 100 milioni di dollari se vincesseHa aggiunto che la società sta parlando con i produttori di auto elettriche, tra cui VinFast e Rivian, di possibili contratti di fornitura. Una foto senza data mostra campi di riso dove è prevista una fabbrica di lavorazione di terre rare vicino alla miniera di Nam Xe nella provincia di Lai Chau in Vietnam. Una foto senza data mostra campi di riso dove è prevista una fabbrica di lavorazione di terre rare vicino alla miniera di Nam Xe nella provincia di Lai Chau in Vietnam.   La miniera di Dong Pao La miniera di Dong Pao è inattiva da almeno sette anni.ha lasciato i progetti minerari a Dong Pao dopo che la Cina ha notevolmente aumentato l'offerta di terre rare per abbassare i prezzi. La raffinazione delle terre rare è complessa e la Cina controlla molte tecnologie di lavorazione. Tuttavia, l'Università di Minerazione e Geologia di Hanoi afferma che le terre rare di Dong Pao sono relativamente facili da estrarre e sono per lo più concentrate in minerali di bastnaesite.Questi minerali di terre rare saranno poi macinati in polvere e trasformati in ossido di terre rare (REO).   Luu Anh Tuan è il presidente di Vietnam Rare Earth (VTRE).000 tonnellate di ossido di terre rare all'anno. Questa quantità metterebbe la produzione di Dong Pao un po' al di sotto di quella di Mountain Pass in California, una delle miniere più grandi del mondo, che ha prodotto 43.000 tonnellate metriche dell'elemento nel 2022. A luglio, il governo del Vietnam ha annunciato che prevede di sviluppare ulteriori miniere per produrre fino a 60.000 tonnellate di REO equivalente all'anno entro il 2030. Una volta separati, gli ossidi vengono trasformati in metalli per l'uso in magneti e altri prodotti industriali.la UIl Dipartimento dell'Energia dice. Ma la VTRE sta lavorando a un progetto per costruire una fabbrica di metallizzazione con la Setopia della Corea del Sud.   Dudley Kingsnorth, professore alla Western Australia School of Mines della Curtin University, ha detto che il Vietnam ha ancora molto da fare per raggiungere i suoi obiettivi in materia di terre rare.Il Vietnam "ha le risorse, le competenze minerarie e di trasformazione per fornire alternative alla Cina".  
2023-11-01
La Nova Minerals scopre le prospettive di antimonio di Stibium e Styx
La Nova Minerals scopre le prospettive di antimonio di Stibium e Styx
Nova Minerals scopre le prospettive di antimonio Stibium e Styx all'interno del progetto Estelle   Fonte: Small Caps Nova Minerals (ASX: NVA) ha confermato la scoperta delle prospezioni di antimonio Stibium e Styx all'interno del progetto d'oro Estelle in Alaska. Field observations and soil and rock chip assays from the company’s current exploration program identified an abundance of massive stibnite (which is the primary ore source for the critical mineral antimony) hosted in quartz veins within areas coinciding with potential gold mineralisation. The results indicate the presence of antimony-enriched gold mineralisation within the Estelle gold trend and has led Nova to include antimony analysis as part of its future assay protocol and resource work at the project. La società effettuerà inoltre un riesame delle analisi multielementi esistenti per determinare se l'antimonio coincide anche con altre prospettive di oro ad alta priorità.   Un buon tempismo. L'amministratore delegato di Nova, Christopher Gerteisen, ha detto che identificare l'antimonio in Estelle era un buon momento nel mercato attuale. “The discovery of high-grade stibnite associated with the gold system emerging at Estelle represents a significant development for us as the US government has listed antimony as a critical and strategic mineral to the nation’s economic and national security interests- Ha detto. “Our team is now assessing the potential scale of this discovery and the additional value it could add to this project via the domestic supply of a mineral which has historically relied on imports from China and Russia.   Opzioni di sovvenzione e di finanziamento Mentre la Nova deve ancora identificare la portata e l'importanza strategica delle sue scoperte di antimonio,Il signor Gerteisen ha affermato che la società ha già avvicinato i dipartimenti della difesa e dell'energia del governo degli Stati Uniti per discutere le opzioni di sovvenzione e di finanziamento.. Per poter beneficiare di un finanziamento, i progetti proposti devono offrire una risorsa industriale,materiale o tecnologia essenziale per la difesa nazionale e che non può essere fornita in modo ragionevole e tempestivo dall'industria statunitense senza un'azione presidenziale. A luglio, alla Perpetua Resources Corporation, quotata in borsa in Canada, sono stati concessi 24 dollari statunitensi.8 milioni per finanziare studi ambientali e di ingegneria e autorizzazioni accessorie necessarie per la produzione nazionale di una capacità di tri-sulfuro di antimonio per materiali energetici di difesa. Nel mese di agosto, Perpetua ha ricevuto ulteriori 15,5 milioni di dollari per dimostrare una catena di approvvigionamento di trisolfuro di antimonio interamente domestica utilizzando il minerale del suo progetto di oro Stibnite in Idaho.
2023-10-17
Nuovo processo sviluppato per estrarre ossidi di elementi di terre rare
Nuovo processo sviluppato per estrarre ossidi di elementi di terre rare
I minerali critici, compresi gli elementi delle terre rare, sono essenziali per l'economia e la sicurezza nazionale degli Stati Uniti poiché vengono utilizzati in una varietà di applicazioni quotidiane.A causa della loro necessità, i ricercatori stanno cercando nuovi modi per estrarre questi metalli per garantire che l'approvvigionamento sia garantito.Ora, i ricercatori del Center for Critical Minerals della Penn State hanno sviluppato un nuovo processo di purificazione che estrae gli ossidi di terre rare dal drenaggio delle miniere acide e dai fanghi associati con una purezza dell'88,5% I risultati, intitolati "Recupero selettivo di terre rare di alta qualità, Al e Co-Mn da materiale di fanghi di trattamento di drenaggio di miniere acide", sono stati pubblicati su Minerals Engineering.   Cosa sono le terre rare e come possono essere estratte? I minerali critici, inclusi i 17 elementi delle terre rare, sono utilizzati in molti prodotti domestici comuni come smartphone e computer e in applicazioni essenziali per la transizione energetica pulita, come veicoli elettrici, batterie e pannelli solari.La domanda di questi metalli è aumentata a causa della loro elevata importanza economica e dell'elevato rischio di approvvigionamento e, di conseguenza, la loro assenza avrebbe conseguenze significative sulla sicurezza economica e nazionale degli Stati Uniti.   Gli Stati Uniti devono garantire l'approvvigionamento di questi minerali e quindi devono esaminare l'estrazione di questi minerali a livello nazionale.Il drenaggio acido della miniera (AMD) e i solidi e i precipitati associati risultanti dal trattamento AMD si sono rivelati fonti vitali di molteplici minerali critici ed elementi delle terre rare.   Il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti (DOE) sta esplorando ulteriormente questo aspetto e ha finanziato gli sforzi per dimostrare sia la fattibilità tecnica che la fattibilità economica dell'estrazione, della separazione e del recupero di REE e CM da fonti di carbone e sottoprodotti del carbone statunitensi, con l'obiettivo di raggiungere ossidi misti di terre rare da risorse a base di carbone con una purezza minima del 75%.   "Abbiamo lavorato per sviluppare strategie per recuperare CM e REE da questi flussi di rifiuti e abbiamo raggiunto una pietra miliare dell'88,5% di REE di grado", ha affermato Sarma Pisupati, professore di ingegneria energetica e mineraria e direttore del Center for Critical Minerals presso Penn State ."L'attuale obiettivo fissato dal DOE per il raggiungimento di ossidi di terre rare miste è del 75% e abbiamo superato tale obiettivo".   Precedenti processi di trattamento dell'AMD I ricercatori hanno ottenuto il drenaggio acido della miniera e il materiale di fanghi associato che rappresenta il letto di carbone di Lower Kittanning e hanno valutato il recupero di più minerali critici.È stato quindi progettato un nuovo processo di purificazione basato su un precedente processo di trattamento AMD per recuperare dai fanghi prodotti di alluminio di alta qualità, elementi di terre rare, cobalto e manganese"L'estrazione di REE e CM direttamente da AMD elimina la necessità di dissoluzione dei fanghi e i costi associati di reagenti e lavorazione, con conseguenti pratiche di smaltimento dei rifiuti più sostenibili a basso costo", ha affermato Mohammad Rezaee, Assistant Professor of Mining Engineering presso Penn State e coautore dello studio.   "Abbiamo dimostrato di essere in grado di trasformare questi flussi di rifiuti, che sono stati fonte di preoccupazioni ambientali per decenni, in risorse preziose, quindi questo è un vantaggio per l'ambiente, il Commonwealth e la nazione". Di solito, l'AMD viene trattata aggiungendo calce o altri prodotti chimici per aumentare il pH a 7. Tuttavia, i ricercatori hanno cambiato questo nel loro nuovo processo.   "In genere, l'AMD viene neutralizzata attraverso l'aggiunta di vari prodotti chimici alcalini", ha affermato Rezaee."Quando il pH dell'AMD aumenta durante il processo di trattamento, i metalli precipitano sotto forma di idrossidi metallici o altri complessi". Il nuovo sistema AMD per estrarre ossidi di elementi di terre rareNel nuovo sistema sviluppato dai ricercatori, il pH è ancora elevato a 7, ma questo viene fatto in più fasi.   "Invece di aggiungere idrossido di sodio, idrossido di calcio o calce tutto in una volta per aumentare il pH, lo stiamo aumentando gradualmente", ha affermato Pisupati.“Il vantaggio di questo metodo è che consente a determinati minerali di precipitare a diversi livelli di pH.Se aggiungiamo la nostra base tutta in una volta e portiamo il pH a 7, tutte queste cose precipiteranno contemporaneamente.Quindi avremmo bisogno di tornare indietro e separarli.   Il pH è stato portato al livello necessario per la precipitazione del ferro, e quindi al pH necessario per la precipitazione dell'alluminio.Dopo questa precipitazione, terre rare e poi recuperate attraverso la precipitazione carbonatica.   “La nostra sfida era che non potevamo rimuovere il 100% del ferro e dell'alluminio;c'era un po' di residuo nella concentrazione di REE", ha detto Pisupati.“Anche se hai solo l'1% di contenuto di alluminio nella miscela che domina, e la tua qualità di terre rare non sarà così pura.Questo è stato affrontato nel nuovo processo di purificazione. I precipitati rimossi vengono quindi rimessi in ciclo nel processo di purificazione per rimuovere ferro, alluminio e altri residui.   "Nel processo di purificazione, ripercorriamo il ciclo da capo, tornando a un pH di 3 o 3,5 e ricominciando tutto da capo", ha affermato Pisupati.“Ci stiamo sbarazzando lentamente degli altri residui, forse due o tre volte durante il ciclo, per aumentare la purezza delle REE.Nella nostra ricerca precedente, avevamo un grado compreso tra il 17% e il 18%, quindi questo è un risultato significativo". Purezza dei minerali recuperati   Per gli elementi target, sono stati raggiunti recuperi superiori al 99% con la progettazione di un carico di riciclo.Nel precedente processo AMD, i precipitati di cobalto e manganese avevano una concentrazione rispettivamente dello 0,85% e del 23%.Il nuovo processo di purificazione ha aumentato le loro concentrazioni all'1,3% e al 43%.
2022-12-01
I materiali della terra rara pongono una piattaforma a più bande stabile di Microlasing
I materiali della terra rara pongono una piattaforma a più bande stabile di Microlasing
WUHAN, Cina, il 9 settembre, 2022 — Una dimostrazione recente da un gruppo all'università di Huazhong di scienza e tecnologia (HUST) mette in luce la possibilità di lasing a più bande stabile dagli elementi della terra rara (CON RIFERIMENTO A). Nel lavoro, il gruppo di ricerca ha usato la verniciatura termica polimero-assistita per fabbricare le microcavità Ri-verniciate con i fattori di Q intrinsechi ultraelevati che superano 108. Il processo di verniciatura non ha presentato alcun ione ovvio che ragruppa o che sparge la perdita. Il fattore di Q intrinseco ultraelevato rende al processo una piattaforma naturale per il raggiungimento di fenomeni non lineari lasing ed ulteriori che richiedono il potere basso.   Oltre ai vantaggi per le applicazioni del laser, la microcavità verniciata ultraelevata-q può anche offrire una piattaforma per la percezione di ultraelevato-precisione, le memorie ottiche e l'indagine sulle interazioni della cavità-materia-luce.   I microlaser con le bande lasing multiple sono componenti cruciali in varie applicazioni, come esposizione a colori, le comunicazioni ottiche e computazione. Gli elementi RI offrono i livelli energetici abbondanti e le transizioni intermedi longevi di intraconfigurational necessarie per le emissioni sopra una vasta gamma di bande dell'onda luminosa. È possibile generare profondo-ultravioletto (UV) alla luce di mezzo infrarosso pompando i fotoni con spostarsi, alla frequenza più bassa — e upconversion, aumentare energia. Sebbene il upconversion offra i vantaggi che includono per migliorare la profondità di penetrazione e meno danno di ionizzazione, è generalmente più difficile dello spostandosi. Combinando spostarsi con il upconversion può ampliare la lunghezza d'onda dell'emissione per il più grande potenziale.   Dal usando la ricerca per il upconversion elimina l'esigenza delle circostanze d'accoppiamento rigorose o l'alta densità della pompa, ricercatori ha chiesto se potesse essere possibile costruire un laser a più bande verniciando i RI elementi in una microcavità ultraelevata-q senza degradare il suo fattore di Q intrinseco.   I ricercatori di HUST hanno dimostrato il CW ultravioletto, visibile e vicino all'infrarosso simultaneo che lasing alla temperatura ambiente. Il lavoro sostiene la percezione di ultraelevato-precisione, le memorie ottiche e l'indagine sulle interazioni della cavità-materia-luce. Cortesia di B. Jiang, et al., doi 10.1117/1.AP.4.4.046003.   I ricercatori di HUST hanno dimostrato continuo-Wave ultravioletto, visibile e vicino all'infrarosso simultaneo che lasing alla temperatura ambiente. Il lavoro sostiene la percezione di ultraelevato-precisione, le memorie ottiche e l'indagine sulle interazioni della cavità-materia-luce. Cortesia di B. Jiang et al., doi 10.1117/1.AP.4.4.046003.   La ricerca per i laser di ordine alto di upconversion utilizza tipicamente una pompa del laser pulsato in un ambiente criogenico, che mira a ridurre il danno termico per i materiali di guadagno e le cavità sonore.   Nella dimostrazione recente, il gruppo di HUST ha raggiunto il upconversion UV e viola di continuo-Wave (CW) che lasing dai RI elementi alla temperatura ambiente.   Il gruppo ha verniciato una microcavità con l'erbio e l'itterbio e la ha pompata con un laser di CW 975 nanometro. Il laser risultante ha misurato una lunghezza d'onda di circa 1170 nanometro, coprente le bande UV, visibili e vicine all'infrarosso (NIR). Il gruppo ha stimato che tutte le soglie lasing fossero al livello del submilliwatt. I microlaser hanno esibito il buon min oltre 190 della stabilità dell'intensità, che li rende adatti ad applicazioni pratiche.   Ulteriormente, altri RI elementi — quali tulio, olmio e neodimio — può tenere conto gli schemi flessibili della pompa e le lunghezze d'onda lasing abbondanti.
2022-09-14
Il futuro delle lantanidi estraenti sostenibile
Il futuro delle lantanidi estraenti sostenibile
fonte: Estrazione mineraria dell'azo   Le lantanidi (REEs) comprendono 17 elementi metallici, composti di 15 lantanidi sulla tavola periodica: La, Ce, PR ......... Il cerio è il REE più comune e più abbondante del rame o condurre. Invece sono trovati in quattro tipi rari principali della roccia; carbonatiti, che sono rocce eruttive insolite derivate dei dai magma ricchi di carbonato, dalle regolazioni ignee alcaline, dai giacimenti dell'argilla di ione-assorbimento e dai giacimenti dei giacimenti detritici del monazite-xenotima-portatore. Dal fine anni '1990, la Cina ha dominato la produzione di REE, utilizzante i suoi propri giacimenti dell'argilla di ione-assorbimento, conosciuti come “le argille del sud della Cina”. Le lantanidi sono usate per tutte le specie di attrezzatura di ciao-tecnologia, compreso i computer, lettori DVD, telefoni cellulari, illuminazione, fibre ottiche, macchine fotografiche ed altoparlanti e perfino attrezzature militari, quali i motori a propulsione, i sistemi di guida del missile, i satelliti e la difesa antimissile. Nel 2010, la Cina ha annunciato che avrebbe ridotto REE esporta per compiere il suo proprio aumento nella richiesta, ma anche per mantenere la sua posizione dominante per l'attrezzatura di fornitura di ciao-tecnologia al resto del mondo. Le lantanidi del fertilizzante del fosfogesso catturano il progetto di conseguenza, ricercatori a Penn State University, hanno inventato un approccio a più stadi facendo uso dei peptidi costruiti, brevi serie di aminoacidi che possono identificare e separare esattamente REEs facendo uso di una membrana specialmente sviluppata. La progettazione è condotta dalla modellistica di calcolo, sviluppata da Rachel Getman, dal ricercatore principale e dal professore associato di ingegneria chimica e biomolecolare a Clemson, con i ricercatori Christine Duval e Julie Renner, sviluppanti le molecole che si agganceranno a REEs specifico. Il professor Lauren Greenlee di organizzazione chimica, reclama quello: «oggi, le 200.000 tonnellate stimate di lantanidi sono bloccate nello spreco non trattato del fosfogesso in Florida da solo.» Il nuovo progetto metterà a fuoco sul recupero loro in un modo sostenibile e può essere srotolato su vasta scala per i benefici ambientali ed economici. I modi alternativi di finanziamento di progetto del National Science Foundation recuperare le lantanidi sebbene un processo semplice, lisciviante richieda un'alta quantità di reagenti chimici pericolosi, così è commercialmente indesiderabili. Un altro modo comune affinchè REEs sia recuperato è con agromining, anche conosciuto come e-estrazione mineraria, che comprende il trasporto di rifiuti elettronici, quali i vecchi computer, telefoni e televisione dai vari paesi in Cina per l'estrazione di REE. Sebbene sollecitato spesso come metodo sostenibile di riciclaggio dei materiali, non sia senza suo proprio insieme dei problemi che ancora devono essere superati. Penn State University Project ha il potenziale di superare alcuni dei problemi connessi con i metodi tradizionali di recupero di REE se può soddisfare i suoi propri obiettivi ambientali ed economici.
2022-02-24
Il futuro delle lantanidi estraenti sostenibile
Il futuro delle lantanidi estraenti sostenibile
fonte: Estrazione mineraria dell'azo   Che cosa sono lantanidi e dove sono trovate? Le lantanidi (REEs) comprendono 17 elementi metallici, composti di 15 lantanidi sulla tavola periodica: La, Ce, PR ......... La maggior parte di loro non sono rare quanto il nome di gruppo suggerisce ma è stato nominato nel diciottesimo e nei diciannovesimi secoli, rispetto ad altri elementi più comuni “della terra” quali calce e magnesia. Il cerio è il REE più comune e più abbondante del rame o condurre. Tuttavia, nei termini geologici, REEs è trovato raramente nei depositi concentrati come vene di carbone, per esempio, stanno rendendole economicamente difficili estrarre. Invece sono trovate in quattro tipi rari principali della roccia; carbonatiti, che sono rocce eruttive insolite derivate dei dai magma ricchi di carbonato, dalle regolazioni ignee alcaline, dai giacimenti dell'argilla di ione-assorbimento e dai giacimenti dei giacimenti detritici del monazite-xenotima-portatore. La Cina estrae 95% delle lantanidi per soddisfare la domanda degli stili di vita di Ciao-tecnologia e l'energia rinnovabile dal fine anni '1990, Cina ha dominato la produzione di REE, utilizzante i suoi propri giacimenti dell'argilla di ione-assorbimento, conosciuti come “le argille del sud della Cina”. Per la Cina è economico fare perché i giacimenti dell'argilla sono semplici estrarre REEs dal usando gli acidi deboli. Le lantanidi sono usate per tutte le specie di attrezzatura di ciao-tecnologia, compreso i computer, lettori DVD, telefoni cellulari, illuminazione, fibre ottiche, macchine fotografiche ed altoparlanti e perfino attrezzature militari, quali i motori a propulsione, i sistemi di guida del missile, i satelliti e la difesa antimissile. Un obiettivo dell'accordo 2015 di clima di Parigi è di limitare il riscaldamento globale inferiore 2 a ˚C, preferibilmente 1,5 il ˚C, livelli preindustriali. Ciò ha domanda aumentata di energia rinnovabile e delle automobili elettriche, che inoltre richiedono REEs di funzionare. Nel 2010, la Cina ha annunciato che avrebbe ridotto REE esporta per compiere il suo proprio aumento nella richiesta, ma anche per mantenere la sua posizione dominante per l'attrezzatura di fornitura di ciao-tecnologia al resto del mondo. La Cina è inoltre in una forte posizione economica per controllare il rifornimento di REEs ha avuto bisogno di per le energie rinnovabili quali i pannelli solari, vento e turbine di energia delle maree come pure veicoli elettrici. Le lantanidi del fertilizzante del fosfogesso catturano il fosfogesso del progetto è un sottoprodotto di fertilizzante e contiene gli elementi radioattivi naturali quali uranio e torio. Per questo motivo, è immagazzinato indefinitamente, con i rischi collegati di inquinamento il suolo, l'aria e dell'acqua. Di conseguenza, i ricercatori a Penn State University, hanno inventato un approccio a più stadi facendo uso dei peptidi costruiti, brevi serie di aminoacidi che possono identificare e separare esattamente REEs facendo uso di una membrana specialmente sviluppata. Poichè i metodi di separazione tradizionali sono insufficienti, il progetto mira ad inventare le nuovi tecniche di separazione, materiali e processi. La progettazione è condotta dalla modellistica di calcolo, sviluppata da Rachel Getman, dal ricercatore principale e dal professore associato di ingegneria chimica e biomolecolare a Clemson, con i ricercatori Christine Duval e Julie Renner, sviluppanti le molecole che si agganceranno a REEs specifico. Greenlee esaminerà come si comportano in acqua e valuterà l'impatto ambientale ed i potenziali economici differenti nell'ambito di progettazione variabile e delle situazioni di funzionamento. Il professor Lauren Greenlee di organizzazione chimica, reclama quello: «oggi, le 200.000 tonnellate stimate di lantanidi sono bloccate nello spreco non trattato del fosfogesso in Florida da solo.» Il gruppo identifica che il recupero tradizionale è associato con le barriere ambientali ed economiche, con cui attualmente sono recuperate dai materiali compositi, che richiedono la combustione dei combustibili fossili e sono ad alto contenuto di manodopera il nuovo progetto metterà a fuoco sul recupero loro in un modo sostenibile e può essere srotolato su vasta scala per i benefici ambientali ed economici. Se il progetto riesce, potrebbe anche ridurre la dipendenza di U.S.A. dalla Cina per la fornitura delle lantanidi. Il finanziamento di progetto del National Science Foundation il progetto Penn State REE è costituito un fondo per da una concessione quadriennale di $571.658, ammontando a $1,7 milioni ed è una collaborazione con l'università occidentale della riserva di caso e l'università di Clemson. I modi alternativi recuperare il recupero delle lantanidi RRE è effettuato tipicamente facendo uso delle operazioni su scala ridotta, comunemente dalla lisciviazione e dall'estrazione con solvente. Sebbene un processo semplice, lisciviante richieda un'alta quantità di reagenti chimici pericolosi, così è commercialmente indesiderabile. L'estrazione con solvente è un'efficace tecnica ma non è molto efficiente perché è ad alto contenuto di manodopera e che richiede tempo. Un altro modo comune affinchè REEs sia recuperato è con agromining, anche conosciuto come e-estrazione mineraria, che comprende il trasporto di rifiuti elettronici, quali i vecchi computer, telefoni e televisione dai vari paesi in Cina per l'estrazione di REE. Secondo il programma ambientale delle Nazioni Unite, oltre 53 milioni di tonnellate di e-spreco sono stati generati nel 2019, con intorno le materie prime $57 miliardo che contengono REEs ed i metalli. Sebbene sollecitato spesso come metodo sostenibile di riciclaggio dei materiali, non sia senza suo proprio insieme dei problemi che ancora devono essere superati. Agromining richiede molto spazio di stoccaggio, impianti di riciclaggio, spreco del materiale di riporto dopo il recupero di REE e comprende i costi del trasporto, che richiedono i combustibili fossili brucianti. Penn State University Project ha il potenziale di superare alcuni dei problemi connessi con i metodi tradizionali di recupero di REE se può soddisfare i suoi propri obiettivi ambientali ed economici.
2022-02-24
Le lantanidi attendono nello spreco
Le lantanidi attendono nello spreco
Fonte: Rassegna dell'Eurasia   Le lantanidi sono difficili da ottenere e dure da riciclare, ma un flash dell'intuizione ha condotto gli scienziati di Rice University verso una soluzione possibile.   Il laboratorio del riso dei rapporti di James Tour del chimico ha estratto con successo le lantanidi importanti (REE) da spreco ai rendimenti abbastanza su per risolvere i problema per i produttori mentre amplifica i loro profitti.   Il processo istantaneo del riscaldamento del joule del laboratorio, introdotto parecchi anni fa per produrre il graphene da tutta la fonte di carbonio solida, ora si è applicato a tre fonti di lantanidi — cenere volatile del carbone, residuo della bauxite e rifiuti elettronici — per recuperare i metalli di terra rara, che hanno proprietà magnetiche ed elettroniche critiche ad elettronica moderna ed alle tecnologie verdi.   I ricercatori dicono che il loro processo è più gentile all'ambiente usando molto energia ed il giro della corrente di usato spesso acido per recuperare gli elementi in un gocciolamento.   Lo studio compare negli avanzamenti di scienza.   Le lantanidi non sono realmente rare. Una di loro, cerio, è più abbondante di di rame e tutti sono più abbondanti dell'oro. Ma questi 15 elementi della lantanide, con l'ittrio e lo scandio, sono ampiamente distribuiti e difficili da estrarre dai materiali estratti.   «Gli Stati Uniti hanno usato per estrarre le lantanidi, ma ottenete molti elementi radioattivi pure,» il giro ha detto. «Non siete permesso reiniettare l'acqua e deve essere eliminata, che è costosa e problematica. Il giorno che gli Stati Uniti hanno eliminato tutta l'estrazione mineraria della terra rara, le fonti straniere ha aumentato il loro prezzo dieci volte.»   Così c'è abbondanza dell'incentivo per riciclare che cosa è estratto già, ha detto. Molto di quello è accatastato su o è sepolto in cenere volatile, il sottoprodotto del centrali termiche alimentate a carbone. «Abbiamo montagne,» ha detto. «Il residuo di carbone bruciante è gli ossidi del silicio, dell'alluminio, del ferro e di calcio che formano il vetro intorno agli oligoelementi, rendente li molto duri estrarre.» Il residuo della bauxite, a volte ha chiamato il fango rosso, è il sottoprodotto tossico di produzione di alluminio, mentre i rifiuti elettronici provengono dai dispositivi antiquati come i computer e gli Smart Phone.   Mentre l'estrazione industriale da questi sprechi comprende comunemente lisciviare con forte acido, un processo che richiede tempo e non verde, il laboratorio del riso riscalda la cenere volatile ed altri materiali (combinati con nero di carbonio per migliorare conducibilità) a circa centigrado 3.000 gradi (5.432 gradi di Fahrenheit) in un secondo. Il processo trasforma lo spreco altamente nelle specie attivate della sostanza solubile «REE.»   Il giro ha detto che trattando la cenere volatile dal riscaldamento istantaneo di joule «rompe il vetro che imballa questi elementi e converte i fosfati di REE in ossidi metallici che dissolvono più facilmente molto.» I processi industriali usano una concentrazione molare 15 di acido nitrico per estrarre i materiali; il processo del riso usa le 0,1 concentrazioni molari molto più delicata di acido cloridrico che ancora rende più prodotto.   Negli esperimenti principali dal ricercatore postdottorale e dall'autore principale Bing Deng, i ricercatori hanno trovato la cenere volatile istantanea del carbone del riscaldamento di joule (CFA) più del rendimento della maggior parte delle lantanidi facendo uso di acido molto delicato confrontato a lisciviare il CFA non trattato in forti acidi.   «La strategia è generale per vari sprechi,» Bing ha detto. «Abbiamo provato che i rendimenti di recupero di REE sono stati migliorati dalla cenere volatile del carbone, dal residuo della bauxite e dai rifiuti elettronici tramite lo stesso processo di attivazione.»   La generalità del processo lo fa che promette particolarmente, Bing ha detto, come milioni di tonnellate di residuo della bauxite ed i rifiuti elettronici inoltre sono prodotti ogni anno.   «Il Dipartimento per l'energia ha determinato questo è un bisogno critico che deve essere risolto,» giro ha detto. «Il nostro processo dice al paese che non dipendiamo più dall'estrazione mineraria in condizioni ambientali nociva o dalle fonti straniere per le lantanidi.»   Il laboratorio del giro ha introdotto il joule istantaneo che riscalda nel 2020 al carbone di convertito, al coke di petrolio ed ai rifiuti in graphene, la forma unico atomo spessa di carbonio, un processo ora che è commercializzato. Il laboratorio da allora ha adattato il processo per convertire lo spreco di plastica in graphene e per estrarre i metalli preziosi da rifiuti elettronici.  
2022-02-10
La fisica nucleare generale finisce la dimostrazione della lantanide della DAINA
La fisica nucleare generale finisce la dimostrazione della lantanide della DAINA
Fonte: Rassegna estraente globale   I sistemi elettromagnetici di fisica nucleare generale (GA-EMS) ha finito i negoziati con il Dipartimento per l'energia di Stati Uniti l'ufficio fabbricante avanzato (DAINA) per progettazione e ingegneria di funzione in preparazione della costruzione e dello sfruttamento di una separazione e di elaborazione della lantanide (REE) della pianta di dimostrazione. GA-EMS teaming con le risorse Gmbh (UIT) e rare di Umwelt-und-Ingenieurtechnik di GA Europa dell'elemento, srl (RER) e LNV, un Ardurra società di Group, Inc. per cominciare il progetto di 40 mesi per progettare, sviluppare ed azionare la separazione di REE e sta elaborando la funzione di dimostrazione nel Wyoming.   «Stiamo aspettando con impazienza di ottenere in corso con il gruppo di portare questo progetto dimostrativo a vita,» abbiamo indicato Scott Forney, presidente di GA-EMS. «REEs è critico a una vasta gamma di tecnologie che sostengono sia le applicazioni commerciali che relative alla difesa, compreso i veicoli elettrici, i pannelli solari, la fibra ottica ed i magneti permanenti ad alta resistenza. Questo progetto forniranno informazioni importanti per quanto riguarda lo sviluppo delle risorse nazionali della lantanide e le tecnologie della separazione che hanno il potenziale di migliorare il rifornimento e la disponibilità di REE per incontrare la domanda crescente.»   La DAINA ha annunciato più presto nel 2021 che aveva selezionato GA-EMS per il negoziato di un premio finanziario per il progetto. La conferma recente del premio finanziario permette che il gruppo di GA-EMS avvii la progettazione ed il lavoro di organizzazione in preparazione della costruzione della funzione e del funzionamento degli impianti. Una volta che completata, la pianta di dimostrazione permetterà alla separazione ed alla purificazione di ossidi della terra rara derivati da minerale metallifero rimosso dal deposito della casetta dell'orso di RER nel Wyoming. L'obiettivo primario del progetto è di dimostrare la separazione di REE e l'elaborazione ad una scala sufficiente per fornire i dati e la metrica premonitori di costo e della prestazione per una funzione su scala commerciale della separazione e di elaborazione di proseguimento
2021-12-28
Nuovi risultati sull'avvenimento di RI metalli fuori di Grännaa
Nuovi risultati sull'avvenimento di RI metalli fuori di Grännaa
Le nuove tecnologie e l'elettrificazione espandentesi significano un bisogno crescente sia dei metalli comuni che rari, quali i metalli di terra rara. Uno di più grandi depositi di Europa è in Norra Kärr fuori di Gränna   «Norra Kärr può contribuire a rendere l'UE autosufficiente in metalli di terra rara,» dice Axel Sjöqvist, autore di nuova tesi di dottorato all'università di Gothenburg.   Le fonti affidabili di metalli di terra rara sono richieste con successo alla transizione di inverdirsi l'energia e per nuova produzione dei generatori eolici e delle automobili elettriche. I metalli di terra rara sono utilizzati nei dispositivi come le esposizioni, le marmitte catalitiche, le batterie ed i magneti permanenti potenti.   «È importante imparare circa le origini e lo sviluppo geologici di questi tipi della roccia ed identificare la distribuzione dei metalli di terra rara fra i tipi differenti di rocce ed i minerali. Conoscere questo permette che noi usiamo efficientemente le risorse e che facilita la prospezione futura in Svezia e globalmente,» dice Axel Sjöqvist al dipartimento delle scienze della terra, università di Gothenburg.   Gli studi in dissertazione di Sjöqvist forniscono le nuove comprensioni nell'origine geologica di Norra Kärr. «C'è una mancanza di fonti affidabili per molti metalli e minerali critici per le innovazioni. Per vivere fino alle promesse della transizione verde, là deve essere rifornimenti sufficienti dei metalli utilizzati in generatori eolici ed in automobili elettriche. I generatori eolici possono produrre la più elettricità e le automobili elettriche possono determinare grazie più lunghi di distanze ai metalli di terra rara, che sono componenti importanti in motori e generatori elettrici.»   Estraendo e sfide attuali minerali dell'estrazione anche per l'ambiente. Ed i piani per l'estrazione minerale fuori di Gränna hanno condotto alle proteste ambientali.   «L'estrazione mineraria delle risorse urta sempre l'ambiente in qualche modo. Quell'impatto non scompare quando importiamo i metalli. Invece, aumenta da una prospettiva ambientale globale. Le risorse incluse nella roccia fresca non possono essere mosse, purtroppo. Spetta alla corte dell'ambiente e della terra per decidere se il nuovo piano della società [Accent1] per l'estrazione mineraria in Norra Kärr può essere fatto in un modo in condizioni ambientali sano.»   Oggi, l'Unione Europea importa 98-99 per cento della sua domanda dei metalli di terra rara dalla Cina.   «Là, sono prodotti nei termini dubbiosi per entrambi gli esseri umani e l'ambiente. La Cina ha un monopolio del mercato globale, permettendo che controlli quanto di questi metalli è disponibile nel resto del mondo. Di conseguenza, inoltre hanno un controllo indiretto più se l'UE riesce a raggiungere le sue promesse di sostenibilità.»
2021-12-22
L'immagazzinamento dell'energia della batteria aiuterà la Cina a raggiungere la neutralità del carbonio da ora al 2060
L'immagazzinamento dell'energia della batteria aiuterà la Cina a raggiungere la neutralità del carbonio da ora al 2060
Ci sono due ragioni per lo sviluppo su grande scala delle cellule di immagazzinamento dell'energia avanzate: in primo luogo, la trasformazione del sistema di trasporto da combustibile fossile ad elettrificazione. Ciò ha promosso lo sviluppo degli Accumulatori liti-ione. Gli Accumulatori liti-ione possono fornire molta energia ed il potere, può essere caricatoe rapidamente ed avere prestazione sicura, rendente il costo dei veicoli elettrici (EVS) competitivo con i veicoli del motore a combustione interna della benzina (ghiaccio).   Sebbene riconoscendo l'importanza di elettrificazione del trasporto e dell'energia rinnovabile, la parte dei combustibili fossili nell'energia mista del mondo sia rimanere basicamente identicamente negli ultimi dieci anni. Secondo Ren21, i combustibili fossili hanno rappresentato nel 2019 80,3% del consumo di energia nel 2009 e 80,2%. Durante questo periodo, “energia rinnovabile soltanto 8,7% - 11,2%” ora aumentati   Il consumo di energia della Cina è lontano avanti nel mondo ed il suo consumo di energia è due terzi superiori a quello del secondo ha allineato gli Stati Uniti. Nel 2019, la struttura dell'energia della Cina include il carbone di 58%, l'olio di 20%, il gas naturale di 8%, l'idropotenza di 8%, l'energia nucleare di 2% e 5% l'altra energia rinnovabile, quali energia eolica ed energia solare. 86% dell'energia della Cina viene dai combustibili fossili   Il venditti visivo di Bruno del capitalista del sito Web ha prodotto cinque icone per prevedere la trasformazione di energia della Cina. Le due immagini più interessanti mostrano la struttura dell'energia completa della Cina nel 2025 e che cosa deve essere sviluppato nel 2060:      Rispetto a 2019, l'uso del combustibile fossile della Cina diminuirà soltanto da 6% e energia rinnovabile solare, nucleare ed altro del vento, aumenterà soltanto di 5%. Da ora al 2060, con i combustibili fossili che rappresentano soltanto 14% dell'energia totale e nucleare e dell'energia rinnovabile 71% rappresentante del sistema energetico, tutto questo sarà invertito. Vale la pena di notare che l'energia rinnovabile intermittente generata da solare e da energia eolica rappresenta 47% del totale e l'immagazzinamento dell'energia della batteria sarà richiesto per raggiungere questi scopi
2021-08-26
Contattici in qualunque momento
Contatto Stati Uniti
IN QUALUNQUE MOMENTO
Invii la vostra indagine direttamente noi
Ora presenti
Norme sulla privacy Buona qualità della Cina Polvere di lucidatura della terra rara Fornitore. © di Copyright 2021-2024 rareearthpowder.com . Tutti i diritti riservati.